Caldaie da esterno

La scelta di mettere una caldaia all’esterno può ricadere su molti fattori, possiamo benissimo prendere una caldaia aperta e non considerare le caldaie a camera stagna. Infatti all’aperta c’è la sufficiente aria per funzionare correttamente. La scelta di metterla sul poggiolo o di murarla incassandola nel muro garantisce una maggiore sicurezza perché si perdere il contatto interno con la caldaia. Le caldaie da esterno rendono un po’ meno soprattutto a basse temperature e quindi è bene trovare il giusto compromesso tra spazi da scaldare, consumi e sicurezza.

caldaia da esterno

Si può fare a meno di murare o incassare le caldaie da esterno perché è possibile acquistare caldaie da esterno (come questa dell’Ariston per esempio) che hanno le protezioni necessarie per freddo ed intemperie.